Pubblicazioni a carattere divulgativo

Indagare, divulgare e narrare attraverso le opere che valorizzano la beltà del Creato

Oltre ai periodici nominati, la Scuola negli anni ha curato la pubblicazione e la divulgazione di una ricca serie di riproduzioni di capolavori d'arte italiana e straniera in formato tascabile, di edizioni scolastiche per l'insegnamento del disegno, di manuali di estetica e di arte sacra, quaderni monografici ed estratti.

ERNESTO BERGAGNA

In occasione del centenario della nascita del pittore confratello Ernesto Bergagna, è stata pubblicata in tre volumi la serie delle opere da lui realizzate.

Copertina del volume n 1
"La Preghiera Rappresentata"
Copertina del volume n 2
"La Preghiera Rappresentata"
Copertina del volume n 3
"La Preghiera Rappresentata"

Presso la Scuola Beato Angelico, su richiesta degli interessati, è possibile ammirare la collezione delle opere prodotte dall'artista pittore Ernesto Bergagna (Bressa, 1902- Milano, 1991), fratello laico della Comunità religiosa Beato Angelico a partire dal 1959.
In occasione della mostra a lui dedicata a Udine nel 2005.
A 20 anni dalla sua scomparsa rimane ancora una testimonianza luminosa «della faticosa quotidianità di una vita vissuta in una dimensione dell'esistenza in cui l'avanzare delle ore scandisce ancora il trascorrere del tempo della chiesa, e non quello del tempo del mercante» (Mara Udina, locandina della mostra).

VINCENZO GATTI Abbazia benedettina di S. Pietro al Monte Pedale sopra Civate
Note - Guida
Edito a cura della Scuola Beato Angelico 2011

Questa seconda edizione della guida aggiorna, arricchendolo, il testo del 1980.
Il nuovo volume sviluppa registri paralleli di lettura: in primo luogo offre un ricco apparato iconografico, rappresentato da immagini a colori, integrato dal testo espositivo che unisce la lettura storico-artistica del complesso monumentale a quella religiosa, che ha ispirato l'origine dell'intera opera; unitamente all'approfondimento scientifico stimolato dalle campagne di restauro che si sono susseguite negli anni.
Le note, numerose e dettagliate, che arricchiscono costantemente il testo, offrono agli specialisti materia di ricerca che spazia in vari ambiti disciplinari, dalla teologia alla liturgia, dalla storia dell'arte all'iconografia.

VINCENZO GATTI Liturgia e Arte I luoghi della celebrazione
Edizioni Dehoniane Bologna, 2001

 

Diversi motivi hanno stimolato questa pubblicazione sul rapporto tra Liturgia e arte. Questo testo potrebbe apparire come continuazione dei volumi di Mons. Giuseppe Polvara, fondatore della Scuola Beato Angelico pubblicati negli anni Trenta e Quaranta: Domus Dei; trattazione teorico-pratica di principi estetici; Vol. I, L'Arte, Vol. II, il Bello; Veritatem facientes in charitate, i cui contenuti hanno precorso lo spirito della riforma conciliare.
Questa pubblicazione vorrebbe rispondere, sia pure in modo assai limitato, a quanto è richiesto dagli articoli n. 127 e 129 della costituzione Sacrosanctum Concilium, sulla sacra liturgia che invitano a provvedere alla preparazione sia del clero, sia degli artisti per operare in modo competente nel campo dell'arte per la liturgia. Pertanto raccoglie, e in parte elabora, precedenti dispense preparate per gli studenti di alcuni corsi di liturgia.
Offre quindi con un ricco apparato di note e bibliografia la possibilità di un approfondimento storico, iconografico, iconologico, e artistico, che nello studio liturgico viene talvolta dato come ben conosciuto.

MARIA VERGANI La Famiglia Beato Angelico; La passione di Mons. Polvara

 

"Per ogni sua opera Dio vuole servirsi delle sue creature, ed elegge chi vuole.
Chi ha conosciuto la vita di mons. Giuseppe Polvara ha potuto scorgere con chiarezza il segno di Dio che ha guidato questo figlio di terra lombarda, ad affrontare uno dei problemi più impegnativi del suo secolo.
Non comprenderemmo una così intensa attività se non ci soffermassimo sui tratti essenziali della sua figura, per vedere come ogni intuizione, ogni esperienza della sua giovinezza, doveva trovare una esatta applicazione nell'opera che la Provvidenza gli avrebbe affidato".

Scuola Beato Angelico
Fondazione di Culto - dal 1921 tutto per la liturgia

via San Gimignano, 19

20146 Milano ITALY
(Metro1, fermata BANDE NERE)

TELEFONO:

Tel: (+39) 02 48302857

Fax: (+39) 02 48301954

E-post: info@scuolabeatoangelico.it